Come rimettersi in forma dopo le feste

Dopo le feste di fine anno, è normale sentirsi un po’ appesantiti. Tra pranzi e cene abbondanti, dolci e bevande alcoliche, è facile accumulare qualche chilo di troppo.

Ma come fare per rimettersi in forma in modo sano e duraturo?

Dott.ssa Freda - Dietista - Nutrizionista Allurion

Ecco alcuni consigli della dottoressa Alessandra Freda, nutrizionista di Allurion:

 

  • Rivolgiti a un nutrizionista. Le diete fai-da-te possono essere pericolose e controproducenti. Un nutrizionista ti aiuterà a creare un piano alimentare personalizzato, adatto alle tue esigenze e al tuo stile di vita.
  • Fai tre pasti principali e due spuntini al giorno. Saltare i pasti o mangiare troppo poco può portare a fame nervosa e a abbuffate.
  • Mangia molta frutta e verdura. La frutta e la verdura sono ricche di vitamine, minerali e fibre, che aiutano a sentirti sazio e a perdere peso.
  • Bevi almeno due litri di acqua al giorno. L’acqua è fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo e aiuta a eliminare le tossine.
  • Elimina alcolici, bibite gassate, dolci e snack salati. Questi alimenti sono ricchi di calorie e grassi saturi, che possono favorire l’aumento di peso.
  • Compila un diario alimentare. Questo ti aiuterà a monitorare il tuo consumo di cibo e a identificare le aree in cui puoi migliorare.
  • Non pesarti troppo spesso. Pesarsi una volta alla settimana o, meglio ancora, ogni dieci giorni, è sufficiente per monitorare i tuoi progressi.

Altri consigli utili:

  • Fai almeno 10.000 passi al giorno. L’attività fisica è fondamentale per perdere peso e mantenerlo.
  • Evita i pasti fuori casa. I pasti fuori casa sono spesso ricchi di calorie e grassi.
  • Cucina a casa. In questo modo, puoi controllare gli ingredienti e le quantità dei tuoi piatti.

 

E per mantenere il peso forma ritrovato?

La regola d’oro è imparare a fare la differenza tra quotidiano e occasionale. Quotidianamente, segui un’alimentazione sana ed equilibrata, senza eccedere con le calorie. Occasionalmente, puoi concederti qualche eccezione, ma senza esagerare.

È inoltre importante conoscere gli alimenti. In questo modo, potrai fare scelte più consapevoli e scegliere i cibi che ti fanno bene.

 

Leggi qui l’articolo completo su viviconstile.it