Ingrassati in pandemia? I consigli anti craving per eliminare i Kg in eccesso

Craving

Durante la pandemia, molte persone hanno sviluppato cattive abitudini alimentari, come mangiare più del necessario e fare spuntini costanti, spesso per affrontare stress, noia o ansia. Questo ha portato ad un aumento di peso per molti italiani. La nutrizionista Dott.ssa Alessandra Freda, ha sottolineato l’importanza di concentrarsi sul pasto e rallentare il ritmo durante l’assunzione di cibo: “É fondamentale evitare distrazioni come il lavoro al computer o le telefonate durante i pasti, in modo da percepire meglio il senso di sazietà”.

 

 

Con il supporto di professionisti come la Dott.ssa Freda, molte persone possono imparare a gestire meglio la loro alimentazione e a raggiungere i loro obiettivi di salute e peso. La consapevolezza e l’approfondimento della conoscenza degli alimenti possono aiutare a evitare diete rigide e favorire una maggiore consapevolezza su come, quando e quanto mangiare per mantenere una buona salute e controllare il peso corporeo. Questo approccio, unito ad una maggiore attenzione all’ascolto del proprio corpo, può essere un valido alleato nella lotta contro le cattive abitudini alimentari e nell’adozione di uno stile di vita più sano.

L’articolo completo lo trovi su Ansa.it

Possono interessarti anche...

  • Beauty & Health
  • Chirurgia mini invasiva
  • Dieta
  • Emorroidi
  • Eventi e promozioni
  • L'alimento del mese
  • Obesità
  • Perdita peso
  • Rassegna stampa
  • VISITE e PRESTAZIONI SPECIALISTICHE
Vai al Blog

Contenuti terminati

© 2024 C.I.B.O. MILANO SRL  – P.I. 10764240965

Iscriviti alla nostra newsletter mensile

Vogliamo condividere con te le ultime novità, i nostri aggiornamenti esclusivi e tanti contenuti speciali, iscriviti alla nostra newsletter mensile!

Siamo a tua disposizione per rispondere ad ogni richiesta dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 19:00 e sabato dalle 09:00 alle 16:00.
In cosa possiamo esserti utile?